Partner

Associazione Veneto-Steiner-Waldorf

Veneto Waldorf è un organismo territoriale voluto e fondato dalle scuole Waldorf del Veneto che appartengono alla Federazione Italiana delle Scuole Waldorf.

Veneto Waldorf è costituito dalle associazioni che si riconoscono in questo progetto e che, tramite i propri delegati facenti parte dei Consigli di Amministrazione, dei Collegi Insegnanti e delle Assemblee dei genitori, lavorino per l´ottenimento degli scopi statutari.

Veneto Waldorf, attraverso un continuo lavoro antroposofico di studio, elaborazione e sviluppo delle tematiche pedagogiche, economico - amministrative e sociali che vivono all´interno delle scuole; si propone come organo di comunione, dialogo e riferimento affinché le singole scuole possano liberamente operare sorrette dalle forze spirituali ed organizzative che Veneto Waldorf saprà esprimere.

Veneto Waldorf vuole essere un incontro tra persone realmente delegate e quindi effettivamente sorrette dalle scuole di riferimento: esse si fanno responsabili interpreti portatori e testimoni dello spirito delle singole scuole nella loro qualità di organismo.



Federazione delle scuole Steiner-Waldorf in Italia

 

 

 

 

La "Federazione delle Scuole Steiner-Waldorf in Italia" è stata fondata nel 1992 da un gruppo di persone appartenenti alle realtà pedagogiche attive sul territorio nazionale.
Il suo attuale assetto è contestuale alla revisione dello Statuto attuata nel 2007 con il coinvolgimento dell’Associazione degli Insegnanti delle Scuole Rudolf Steiner e dell’Associazione Sole Luna Stelle.
La Federazione è un’Associazione di promozione sociale senza scopo di lucro, riconosciuta ai sensi del Libro I, titolo II del Codice Civile, denominata “Federazione Scuole Steiner-Waldorf in Italia”, che ha sede in Conegliano (TV).
Tra i suoi scopi:

 

  • Contribuire allo sviluppo e alla diffusione del movimento pedagogico Steiner-Waldorf iniziato da R. Steiner per il rinnovamento della vita culturale e spirituale della società attraverso l’educazione e l’istruzione scolastica
  • Adoperarsi per la libertà di insegnamento e di educazione.
  • Rappresentare le istanze della pedagogia Steiner-Waldorf presso i Ministeri competenti ed altre autorità ed istituzioni a livello nazionale e locale.
  • Rappresentare la realtà italiana presso gli organi del movimento Steiner-Waldorf internazionale (**ECSWE)
  • Promuovere e coordinare percorsi formativi per il personale della scuola e i futuri insegnanti, curando anche il loro aggiornamento, sostenendoli anche attraverso l’erogazione di contributi finanziari (estratto dallo Statuto della Federazione - nell’interesse dei soci lo statuto può essere visionato in segreteria).

 

La nostra associazione è iscritta alla federazione,alla quale versa annualmente Euro 32,00 per ciascun bambino iscritto.Il convegno annuale “Waldorf Italia”, organizzato annualmente dal Consiglio Direttivo della Federazione, è una importante opportunità di confronto e condivisione di quei principi pedagogici, ma anche sociali, che sono fondamento di tutte le comunità educanti, quale è la nostra scuola. Il convegno è dedicato principalmente all’organismo dei genitori, ma c’è sempre molta partecipazione da parte degli insegnanti.

 

 



Il Gruppo di Coordinamento Iniziative Pedagogiche Steiner-Waldorf del Lazio

Il Consiglio Direttivo della Federazione stimola da tempo le realtà ad associarsi in organismi regionali affinché possa svilupparsi un dialogo e un lavoro comune tra le stesse.
Già dal 1994 esisteva un organismo interregionale che riuniva le scuole Steiner-Waldorf; era denominato ‘Triveneto’ e ne facevano parte, oltre alle scuole del Veneto, anche quelle di Trento, Sagrado, Gorizia e Bologna.
Il frutto della loro esperienza ha sviluppato , dopo circa sette anni, la percezione che questa modalità di incontro non rispondeva più alla domanda che veniva dall’interno del movimento, come pure dall’esterno. La necessità evolutiva dell’organismo che i componenti hanno colto era sostanzialmente di creare una forma di lavoro più efficace per il miglioramento della qualità nelle scuole, soprattutto sociale ed amministrativa. Per 2 anni, una dozzina di persone (un insegnante ed un amministratore per ogni realtà) si sono incontrate regolarmente e, dopo circa 24 incontri, è nata l’Associazione Veneto Waldorf. Oggi altre regioni, come la Lombardia, si stanno muovendo verso lo stesso obiettivo.
Il “Gruppo di Coordinamento delle Iniziative Steiner-Waldorf del Lazio”, nasce con lo stesso intento circa otto anni fa, per volontà di alcuni giovani maestri della scuola “La Primula”, il loro impulso partì da una domanda: “Perché non ci siamo incontrati finora?”.
È questo il tema fondamentale che ha accompagnato il gruppo in questi anni: l’Incontro e il dialogo.
Il gruppo si è “fisiologicamente” ristretto nel tempo, chi è rimasto ha continuato, con sacrificio, a scaldare quel piccolo seme incontrandosi periodicamente e sviluppando iniziative di lavoro e dialogo tra le realtà laziali, oggi esso è composto dai referenti delle varie realtà: Ciro Sannino e Viviana Scannella per La Chiave D’Oro, Fabrizio Aphel e Sandro Marinacci per Casa Loic, Claudia Giotti e Francesco Mariotti per la Janua, Marina Francioli per Il Giardino dei Cedri, Virginia Tecchio per La Primula, Enrico Guttuso e Daniela Bertini per la Società Antroposofica.

 



European Council for Steiner Waldorf Education

Lo European Council for Steiner Waldorf Education (AISBL) è un’associazione internazionale senza scopo di lucro costituita tra le federazioni nazionali delle scuole Steiner-Waldorf in Europa. Attualmente, rappresenta oltre 650 scuole Steiner-Waldorf in 22 paesi del continente.
www.ecswe.net/Scarica PDF


Sezione di Pedagogia della Libera Università di Scienza dello Spirito, Goetheanum, Dornach, Svizzera

La Libera Università di Scienza dello Spirito si articola in diverse Sezioni, a mo’ di Facoltà. Una di queste Sezioni è la Sezione di Pedagogia, in quanto il fondatore dell’Antroposofia, Rudolf Steiner, ha dato un apporto fondamentale per il rinnovamento della pedagogia, oltre a molte innovazioni nel campo dell’educazione moderna.
www.goetheanum.org/Scarica PDF


Il Circolo dell’Aia - Der Haager Kreis

Il Circolo dell’Aia fu fondato nel 1970 dietro l’impulso di due insegnanti della scuola Steiner Waldorf di Den Haag (NL), città da cui prese poi il nome. Nei primi anni fu soprattutto istanza di incontro del movimento delle scuole Steiner-Waldorf in Europa, per lo scambio di pensieri ed esperienze nell’ambito della pedagogia SW.
www.haager-kreis.org/Scarica PDF


Gli amici dell’arte dell’educazione di Rudolf Steiner

La Fondazione fu avviata nel 1971 e divenne fortemente attiva dal 1977, grazie alle iniziative di alunni ed ex-alunni delle Scuole Steiner Waldorf. Il suo lavoro è finanziato dai soci sostenitori e da donazioni liberali.
www.freunde-waldorf.de/Scarica PDF


International Association for Steiner Waldorf

L’Associazione Internazionale per l’Educazione Steiner/Waldorf nella Prima Infanzia (IASWECE) è un organismo del movimento mondiale della pedagogia SW che si rivolge espressamente alla cura educativa dei bambini nei primi anni di vita. Essa fu fondata dal Dott. Helmut von Kuegelgen nel 1969 come associazione internazionale degli asili, e per 35 anni coordinò le attività sia degli asili tedeschi sia del nascente movimento mondiale.
www.iaswece.org/Scarica PDF


CONTATTACI

AREA RISERVATA

CALENDARIO

SOSTIENICI DONANDO IL TUO 5 X 1000



DONA IL TUO 2 X 1000